Grecia: iniziata evacuazione campo Idomeni

24 Maggio 2016, di Alessandra Caparello

ATENE (WSI) – Circa 200 poliziotti greci, alcuni in abiti civili, alle prime luci dell’alba hanno iniziato le operazioni di evacuazione del campo di Idomeni, al confine con la Macedonia dove vivono più di 8.400 persone. Fonti governative hanno confermato che l’operazione si sta svolgendo con calma e lentamente.

Ad assistere gli agenti di polizia un elicottero che monitora la situazione al campo. I profughi vengono fatti salire a bordo di alcuni bus e trasportati ai vicini centri d’accoglienza.