Grecia: Fmi resterà a far parte della troika

15 Gennaio 2016, di Alessandra Caparello

BRUXELLES (WSI) –  Il Fondo monetario internazionale “resterà nella partita partecipando a tutto il processo” del terzo programma di aiuti alla Grecia. A renderlo noto il presidente dell’Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem.

“L’Fmi” – anche se non ha prestato un dollaro contrariamente ai precedenti programmi di aiuti – “vuole essere parte del programma”, ha detto il numero uno dell’Eurogruppo “ma ha chiesto delle condizioni per partecipare”.

La prima e fondamentale è che il debito ellenico, vicino a sforare il 200% del Pil, sia effettivamente sostenibile nel tempo e a questo fine è necessario un alleggerimento.