Grecia: dal 15 giugno porte aperte ai turisti tranne italiani

29 Maggio 2020, di Alessandra Caparello

La Grecia apre le sue porte ai turisti stranieri provenienti da 29 paesi tra cui cui non figura l’Italia. Dal 15 giugno, gli aeroporti ellenici potranno riaprite ai voli internazionali provenienti da Albania, Australia, Austria, Nord Macedonia, Bulgaria, Germania, Danimarca, Svizzera, Estonia, Giappone, Israele, Cina, Croazia, Cipro, Lettonia, Libano, Lituania, Malta, Montenegro, Nuova Zelanda, Norvegia, Corea del Sud, Ungheria, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Repubblica Ceca e Finlandia.