Grecia: banca centrale riduce limite ai finanziamenti

17 Maggio 2018, di Alessandra Caparello

ATENE (WSI) – La Bce riduce il limite ai finanziamenti di emergenza erogabili dalla banca centrale greca agli istituti di credito a 12,2 miliardi di euro.

Un limite valido fino al 14 giugno e reso noto dalla stessa banca centrale. La decisione segue il miglioramento delle condizioni di liquidità del paese.