11:37 giovedì 27 Ottobre 2022

Grande successo per i Fintech Awards Italia 2022. Tutti i vincitori

Il gotha della finanza tecnologica si è ritrovato venerdì 21 ottobre 2022 nella splendida cornice di Villa Marigola a Lerici per i Fintech Awards Italia 2022, l’evento che ha visto la consegna di 15 Awards, 3 per l’edizione 2021, che non si è potuta svolgere per le restrizioni Covid, 10 per quella 2022 e 2 per la categoria speciale. Le piattaforme e i professionisti premiati, sono stati scelti dal board tecnico della K2 Capital, organizzatrice dell’evento, che opera come advisor finanziario.

I due presentatori, Marco Cigna, direttore di Professione Finanza e Valentina Magri, responsabile del sito di Wall Street Italia (media partner dell’evento, insieme a Borse.it, Finanza Online e Finanza.com), hanno aperto l’evento con i saluti del Sindaco di Lerici Leonardo Paoletti, passando poi alla tavola rotonda dove i relatori sono intervenuti sui seguenti temi: Fabio Allegreni, fondatore di Crowd Advisor ha illustrato lo status della nuova normativa europea sul crowdfunding. Vincenzo Rana, ceo di KNOBS, ha parlato di Web3 decentralizzato e tecnologia blockchain. L’Avv. Olivia Bosaz ha portato il pubblico nel Metaverso e nel mondo degli NFT, e Lorenzo Ferrara, ceo di Open Seed ha esposto il mondo della raccolta di capitali attraverso i business angel. I premi sono stai così assegnati:

Awards 2020
Italy Crowd, “Prima piattaforma nativa blockchain in Europa di Lending Immobiliare 2020”, ritirato dal CEO Augusto Vecchi.
Opstart, “Miglior piattaforma Equity 2020”, ritirato dalla general manager Anna Raschi.
OPYN, “Miglior piattaforma Lending 2020”, ritirato dal cto Ermete Romito. Opyn per il secondo semestre consecutivo è la piattaforma che ha erogato di più in Europa secondo i dati di p2pmarketdta. Nel settembre scorso Opyn ha festeggiato i suoi primi 10 anni e oltre 1 miliardi di euro erogati.

Awards 2021
CrowdFundMe, “Miglior piattaforma Equity 2021, ritirato dal ceo Tommaso Baldissera Pacchetti. CrowdFundMe è l’unica piattaforma quotata su Euronext Growth Milan di Borsa Italiana.
Recrowd, “Miglior Piattaforma Lending 2021”, ritirato dal ceo Gianluca De Simone. Da inizio 2022, Recrowd ha già raccolto 21 milioni di euro.
Change Capital, “Miglior ecosistema Fintech 2021″, ritirato dal ceo Francesco Brami.
Dario Giudici fondatore di SiamoSoci e Mamacrowd, “The Best Founder 2021”. Mamacrowd fa parte del Gruppo Azimut.
Gianluca Dettori presidente di Primo Ventures, “Miglior Venture Capital 2021”. Dettori è un pioniere del web, che nel lontano 1999 portò Vitaminic in borsa.
Gumpab, “Miglior Proponente Lending Immobiliare 2021”, ritirato dal ceo Angelo Abate.
KNOBS, “Migliori sviluppatori Blockchain 2021, ritirato dal ceo Vincenzo Rana.
Studio Legale Bosaz, “Miglior Studio Legale Fintech 2021, ritirato dall’Avv. Olivia Bosaz.
Marco Cigna, direttore di Professione Finanza, “Migliore Comunicazione Finanziaria.
Fabio Allegreni fondatore di Crowd Advisors, “Miglior Advisor Fintech 2021”.

Awards Speciali 2022
Tot Spa, “Miglior soluzione finanziaria per le imprese 2022”, ritirato dalla ceo Doris Messina.
AquaFarm – Società Benefit, “Miglior startup per la Sostenibilità Ambientale, ritirato dal ceo  Antonio De Leo.

Breaking news

16:52
Bancomat Spa stringe un accordo con Viva.com per nuove soluzioni di pagamento

Bancomat spa, gestore di uno dei principali circuiti di pagamento in Italia, ha annunciato una partnership strategica con la tech company Viva.com per espandere le soluzioni di pagamento, inclusi quelli effettuabili tramite smartphone. Questa mossa mira ad allargare la clientela di Bancomat, includendo gli esercenti che adottano la piattaforma di Viva.com.

15:56
Amazon punta sull’AI nonostante i tagli al personale

Amazon, guidata da Andy Jassy, ha annunciato una strategia di contenimento dei costi che prevede licenziamenti, ma allo stesso tempo si impegna a investire in modo significativo nell’intelligenza artificiale, considerata un pilastro fondamentale per il futuro dell’azienda.

15:39
BCE, Lagarde mette in guardia sui rischi al ribasso per la crescita economica

Christine Lagarde, presidente della Bce, ha messo in guardia sui rischi che potrebbero frenare la crescita economica, tra cui la politica monetaria più intensa del previsto, un rallentamento dell’economia mondiale e il commercio internazionale, oltre ai rischi geopolitici derivanti da conflitti globali.

13:59
Tim, Bluebell presenta la propria lista per il rinnovo del board

Il fondo attivista Bluebell ha annunciato la nomina di Laurence Lafont, ex dirigente di Google, come CEO designata per Tim, delineando un nuovo piano strategico per l’azienda.

Leggi tutti