Governo Conte: nel mirino Bcc e Popolari

7 Giugno 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI)– Nel suo discorso per il voto di fiducia alle Camere il premier Giuseppe Conte ha sottolineato che tra i suoi obiettivi c’è la riforma delle banche popolari e di credito cooperativo.

In particolare il presidente del Consiglio facendo riferimento alle banche con un forte radicamento territoriale, che finanziano piccole e medie imprese locali, ha parlato della volontà di rivedere i recenti interventi in materia bancaria.