Google: mega-multa in Francia per violazione privacy

22 Gennaio 2019, di Mariangela Tessa

La Francia ha multato Google per 50 milioni di euro per aver violato le leggi Ue sulla protezione dei dati. In particolare, il colosso Internet è finito nel mirino dell’agenzia francese per la protezione dei dati CNIL per mancanza di trasparenza, informazioni inadeguate e per non aver fornito la possibilità di un valido consenso per la personalizzazione degli annunci.