Golden Globe, Amazon batte Netflix 2 a 0

11 Gennaio 2016, di Daniele Chicca

Dopo il successo ottenuto l’anno scorso con Transparent, Amazon ce l’ha fatta di nuovo: la società media e di e-commerce guidata da Jeff Bezos ha portato a casa due Golden Globe, i premi della tv e del cinema assegnati a Los Angeles ieri notte da una rinomata rivista di specialisti del settore, mentre la concorrente Netflix – malgrado il successo di serie Tv auto prodotte come House of Cards, Orange Is The New Black e Making A Murderer – è rimasta a mani vuote

Il thriller Mr Robot di cui Amazon detiene i diritti ha vinto nella categoria miglior show drammatico per la televisione e miglior attore non protagonista nelle serie tv. Il musical Mozart in the Jungle, che segue un gruppo di musicisti che suonano in un’orchestra e il direttore Rodrigo De Souza, ha vinto due premi, quello per la miglior commedia/migliore serie Tv nella categoria musical e quello andato a Gael Garcia Bernal, che fa parte del cast. L’attore ha vinto la statuetta di miglior performance in un ruolo interpretato nella stessa categoria.