Gli Usa ufficializzano le nuove sanzioni economiche sull’Iran

10 Gennaio 2020, di Alberto Battaglia

Il segretario del Tesoro americano, Steven Mnuchin, ha ufficializzato nuove sanzioni contro l’Iran in risposta all’attacco missilistico che ha colpito due basi irachene che ospitavano anche militari americani. Le nuove sanzioni colpiscono l’industria metallurgica, l’edilizia, l’attività mineraria e tessile; in più nuove restrizioni colpiranno otto ufficiali di alto livello del Paese.  Le sanzioni rimarranno “finché l’Iran non cambierà atteggiamento” aveva anticipato ieri il presidente Donald Trump.