Giappone: terremoto magnitudo 6,9 a Fukushima, alert tsunami

22 Novembre 2016, di Laura Naka Antonelli

Un terremoto di magnitudo 6,9 ha colpito il Giappone nelle prime ore della giornata di martedì, esattamente la costa della prefettura di Fukushima, la stessa che era stata travolta dal sisma dell’11 marzo del 2011. La rete televisiva NHK ha reso noto che uno tsunami dell’altezza di 60 centimetri è stato osservato presso il porto Onahama di Fukushima e che un altro tsunami di 90 centimetri è stato rilevato a Soma, appena poco dopo le scosse di terremoto. E’ stato successivamente diramato un alert tsunami con pericolo onde alte fino a tre metri, poi rientrato.

La borsa di Tokyo ha chiuso la sessione in rialzo, con gli investitori che hanno compreso che l’intensità dei danni non si è confermata grave come inizialmente temuto. L’indice Nikkei 225 ha terminato le contrattazioni in rialzo dello 0,31%, a 18.162,94 punti.