Giappone: settore servizi resta in fase di contrazione

3 Dicembre 2020, di Mariangela Tessa

Resta in fase do contrazione l’attività dei servizi in Giappone. E’ quanto emerge dalla lettura finale del dato elaborato da Jibun-Markit che si attesta a quota 47,8. L’indice è stato rivisto al rialzo rispetto ai 46,7 punti della lettura preliminare.