Giappone rivede surplus commerciale in settembre

18 Ottobre 2018, di Mariangela Tessa

Dopo due mesi di fila in rosso, la bilancia commerciale del Giappone ha mostrato, nel mese di settembre, un attivo di 139,56 miliardi di yen (1,07 miliardi di euro), contro un surplus di 653,8 miliardi di yen un anno prima, con un calo del 79%, secondo i dati pubblicati dal ministero delle Finanze.

Il dato è superiore alle attese, che erano per un deficit di 45,1 miliardi di yen. Le esportazioni tuttavia diminuiscono per la prima volta da novembre 2016 a causa di calamità naturali: – 1,2% a 6.726,6 miliardi di yen.