Giappone pronto a rivedere al ribasso stime su inflazione e Pil

21 Novembre 2017, di Alberto Battaglia

Il governo del Giappone ha tagliato le previsioni a lungo termine sull’indice dei prezzi al consumo, portandolo dal 2 all’1,5%. Lo rivelano fonti citate da Reuters.
Il governo giapponese si sta impegnando a tagliare anche le stime sul prodotto interno lordo a medio-lungo termine, nel suo rapporto di prospettiva a gennaio, per tenere conto di uno scenario più realistico di crescita economica, hanno detto le fonti.