Giappone: produzione industriale in forte calo a marzo (-3,7%) ma meglio delle attese

30 Aprile 2020, di Mariangela Tessa

Colpita dalla crisi globale del coronavirus, la produzione industriale in Giappone ha segnato una flessione del 3,7% mensile a marzo, secondo i dati preliminari pubblicati oggi. Si tratta di un risultato migliore delle attese.

Dopo un calo ancora modesto a febbraio (-0,3%), il consenso degli economisti prevedeva infatti una contrazione del 5% a marzo. Automotive, macchine utensili e prodotti chimici sono stati i principali settori che hanno contribuito al declino della produzione industriale.