Giappone: Pil primo trimestre in calo dell1,3% trimestrale

18 Maggio 2021, di Mariangela Tessa

L’economia giapponese continua ad accusare gli effetti delle chiusure legate alla pandemia da coronavirus. Secondo i dati resi noti dal Governo giapponese, tra gennaio e marzo, il Pil si è contratto dell’1,3%, dopo un’espansione del 2,8% del trimestre precedente. Rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente la flessione è stata del 5,1%.
Nell’anno fiscale terminato al 31 marzo 2021, il Pil ha segnato una flessione del 4,6%: la maggiore contrazione dal 1955, anno di inizio delle statistiche.