Giappone: ombra sulla ripresa, brusco calo degli ordini macchinari

13 Marzo 2017, di Mariangela Tessa

Battuta d’arresta per gli ordini di macchinari in Giappone. In gennaio, l’indice ‘core’ è sceso 3,2% a fronte del previsto +0,5% a livello congiunturale, dopo il rimbalzo di dicembre (+2,1%). Si tratta del maggiore calo da cinque mesi. Rispetto all’anno precedente gli ordini core, che escludono le componenti legati alle spedizioni ed elettronica, sono scesi dell’8,2%, il maggiore calo da otto mesi, e contro attese per -3,3%.