Giappone: nuovo segnale di debolezza per l’industria, ordini in calo

22 Maggio 2019, di Mariangela Tessa

Ancora un segnale di debolezza per l’industria giapponese arriva dal totale degli ordinativi del settore privato, che ha registrato una variazione negativa del 3,5% a marzo dopo il -1,1% riportato a febbraio.

E’ quanto rileva l’ultimo report dell’Istituto di Ricerca Economica e Sociale del Giappone (ESRI), che evidenzia un aumento degli gli ordini core, cioè al netto delle componenti più volatili, che segnano un +3,8% dopo il +1,8% registrato a febbraio .