Giappone, nuovo crollo dell’export a giugno

20 Luglio 2020, di Mariangela Tessa

Il calo delle esportazioni giapponesi è continuato a giugno.

Secondo le statistiche diffuse dal ministero delle Finanze, le esportazioni sono crollate del 26,2% a giugno a 4,862 miliardi di yen (39,7 miliardi di euro), dopo essere scese del 28,3% a maggio, secondo le statistiche diffuse dal ministero delle Finanze, oltre le attese.

L’export verso la Cina sono diminuite solo dello 0,2% su base annua a giugno (contro -1,9% a maggio) .