Giappone: migliora a novembre spesa per i consumi, ma il trend annuale resta negativo

10 Gennaio 2020, di Mariangela Tessa

L’aumento dell’Iva (passata dall’8% al 10%), scattato lo scorso primo ottobre, continua a pesare sui consumi delle famiglie giapponesi. Nel mese di novembre, la spesa delle famiglie è scesa del 2% su base annua, oltre le attese del mercato, ma in miglioramento rispetto al – 5% di ottobre.  In compenso, su base mensile, le spese sono salite del 2,6%.