Giappone: inflazione rialza la testa in gennaio

22 Febbraio 2019, di Mariangela Tessa

L’aumento dei prezzi energetici dà una scossa all‘inflazione in Giappone che nel mese di gennaio sono cresciuti dello 0,8% rispetto allo stesso mese del 2018 con una leggera accelerazione rispetto al tasso annuo registrato a dicembre secondo i dati pubblicati dal Governo nipponico.

Al netto dei prezzi energetici, l’incremento in gennaio si ferma a un più modesto 0,4%. Il tasso annuo di inflazione è ancora distante dall’obiettivo del 2% fissato dalla Banca centrale del paese e dal Governo dal 2013.