Giappone: inflazione ancora lontana dal target della BOJ

22 Novembre 2019, di Mariangela Tessa

Continua a mantenersi al di sotto delle aspettative della banca centrale nipponica (Boj), ovvero il 2%, l’inflazione in Giappone.

Secondo i dati del ministero degli Affari interni, l‘indice dei prezzi al consumo è cresciuto dello 0,4% in ottobre, dopo un +0,3% di settembre.

L’incremento è in maggior misura la conseguenza del rialzo dell’IVA, dall’8 al 10%, decisa dall’esecutivo del premier conservatore Shinzo Abe.