Giappone: consumi battono la ritirata per il terzo mese di fila

5 Giugno 2018, di Mariangela Tessa

Si moltiplicano i segnali di debolezza in arrivo dalle famiglie giapponesi. Secondo i dati diffusi dal Governo di Tokyo i consumi sono scesi dell’1,3% rispetto ad aprile dello scorso anno dopo aver registrato un calo dello 0,7% a marzo e dello 0,9% a febbraio. Il dato è inferiore alle attese degli analisti che si attendevano un recupero attorno allo 0,8 per cento.