Giappone: BOJ conferma tassi negativi e rivede le stime sul PIL

16 Luglio 2021, di Mariangela Tessa

La Banca del Giappone ha deciso che continuerà ad applicare tassi negativi (-0,1%) di riferimento e continuerà gli acquisti di bond sovrani senza porre un limite superiore all’ammontare acquistato.

Come anticipato da indiscrezioni della vigilia, la banca centrale giapponese ha inoltre tagliato le stime sul Pil del Giappone per quest’anno dal +4% stimato ad aprile a +3,8%; quelle del prossimo sono state riviste invece al rialzo dal +2,4% precedente al +2,7%.