Gerusalemme, attacco vicino a luoghi sacri: tre feriti

14 Luglio 2017, di Livia Liberatore

Tre assalitori hanno aperto il fuoco nella Città Vecchia di Gerusalemme e hanno ferito tre persone, di cui due in modo grave, prima di essere uccisi dalla polizia israeliana. L’attacco è avvenuto questa mattina nella Spianata delle moschee vicino alla Porta dei Leoni. I feriti sarebbero appartenenti alle forze dell’ordine. Ancora ignota l’identità dei tre attentatori e come siano riusciti a far entrare due fucili e una pistola all’interno della Spianata. Tutta l’area interessata è stata subito chiusa e la sicurezza ha deciso di cancellare le preghiere musulmane del venerdì al Monte del Tempio.