Germania: si dimette Erika Steinbach, portavoce per diritti umani CDU

17 Gennaio 2017, di Mariangela Tessa

Si e’ dimessa Erika Steinbach, portavoce per i diritti umani e gli aiuti umanitari del gruppo parlamentare CDU ed una ex fedele della cancelliera Angela Merkel. Una decisione dovuta alle posizioni contrastanti riguardanti la gestione della crisi dei migranti.

In un’intervista alla ‘Welt am Sonntag’, Steinbach non ha lesinato critiche nei confronti di Angela Merkel. Secondo Steinbach, infatti, non solo il flusso di migranti è stato gestito male, ma è stata promossa deliberatamente l’immigrazione illegale. Steinbach ha aggiunto che la legge in materia di asilo è stata abusata, permettendo ai terroristi di infiltrarsi nel sistema.