Germania: rimbalzano le vendite al dettaglio in luglio, ma è solo per effetto calendario

31 Agosto 2017, di Mariangela Tessa

Salgono nel mese di luglio le vendite al dettaglio in Germania, in aumento del 2,7% rispetto all’anno precedente in termini reali, mentre la crescita nominale su base annua è stata del 4,2%.

Lo comunica l’Ufficio statistico Destatis, specificando che, corrette per gli effetti di calendario e di stagione, le vendite al dettaglio in Germania nel mese di luglio sono scese dell’1,2% rispetto al mese precedente.

Il commercio al dettaglio nei primi sette mesi dell’anno è aumentato del 2,8% in termini reali e del 4,6% in termini nominali rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno.