Germania non delude: trend positivo per l’indice PMI dei servizi

5 Aprile 2017, di Daniele Chicca

Con 55,6 punti raggiunti nel settore dei servizi la locomotiva europea non ha deluso le attese. Il risultato finale dell’indice PMI del terziario è una conferma della lettura preliminare. L’indice composito PMI della Germania si attesta così a 57,1 punti, a fronte di una stima preliminare di 57 punti che è anche quello che si aspettava il mercato.

Spinta dai risultati di Germania e Francia, la crescita dell’indice composito PMI di tutta l’area euro si trova in prossimità dei massimi di sei anni.