Germania: economisti rivedono al ribasso stime Pil 2018-2019

18 Giugno 2018, di Mariangela Tessa

L’economia tedesca rischia di chiudere l’anno in corso con una crescita più debole del previsto. Dopo la Bundesbank, anche l‘ultimo sondaggio condotto da Bloomberg, evidenzia una crescita meno vivace delle precedenti attese: il Pil 2018 è visto a +2,2 rispetto al +2,3% delle previsioni precedenti. Riviste al ribasso anche le stime per il 2019 (+1,9% dal 2%) mentre sono state ritoccate verso l’alto le previsioni per il 2020 (+1,6% da +1,5%).