Germania e Francia siglano nuovo accordo. “Avanti mano nella mano”

22 Gennaio 2019, di Alessandra Caparello

Nuovo trattato tra Francia e Germania siglato oggi ad Aquisgrana a completamento di quello del 1963 sui settori della difesa, diplomazia, economia o cooperazione transfrontaliera. A firmarlo la cancelliera Angela Merkel e il capo dell’Eliseo Emmanuel Macron.

Oggi è un giorno molto significativo per i rapporti franco-tedeschi, vogliamo andare avanti mano nella mano”.

Così la cancelliera a cui fa eco Macron.

 Germania e Francia aprono oggi un nuovo capitolo. Sulla base della riconciliazione, segniamo una nuova tappa”.

Così mentre la Brexit continua a implodere, Francia e Germania stanno decretando il loro posto al centro dell’Unione Europea con un nuovo trattato che promette posizioni comuni e dichiarazioni congiunte sulle principali questioni che l’UE e la NATO devono affrontare. Obiettivo dei due paesi è anche quello di rafforzare ulteriormente la cooperazione tra le loro forze armate” e “di procedere a schieramenti congiunti e Parigi e Berlino, a questo scopo, istituiscono il Consiglio di difesa e sicurezza franco-tedesco.