Generali presenta il nuovo piano industriale 2021

21 Novembre 2018, di Alessandra Caparello

Generali investirà 3-4 miliardi di euro in crescita organica e inorganica: lo afferma il CEO Donnet nella conferenza stampa di presentazione del piano industriale al 2021.

La cassa totale disponibile sull’arco di piano è di oltre 10 miliardi di questi 4-5 miliardi saranno destinati a dividendi, 1,5-2 miliardi alla riduzione del debito e il resto, 3-4 miliardi, alla crescita’. ‘Investiamo risorse significative nella crescita e questa è una notizia: non abbiamo mai avuto una posizione di capitale simile per puntare sull’espansione ed è pieno di occasioni in Europa, in molti settori dal vita al retail per arrivare all’asset management.

Il gruppo assicurativo italiano inoltre punta a raddoppiare i clienti in America Latina in virtù del nuovo piano industriale, passando dai 5,8 milioni di oggi a 11,8 milioni nel 2021. L’obiettivo del piano è generare una crescita degli utili per azione ad un Cagr compreso tra il 6% e l’8 per cento. Di questi una quota tra il 55% e il 65% sarà distribuito agli azionisti come dividendo. Il Roe medio è previsto che si fissi a un livello superiore all’11,5 per cento.