General Electric cede attività biotech, titolo in volata

26 Febbraio 2019, di Mariangela Tessa

General Electric cederà la sua divisione biotech alla multinazionale Danaher. L’operazione, da 21,4 miliardi di dollari, è stata premiata a Wall Street: le azioni hanno chiuso ieri le contrattazioni con un rialzo superiore ai 6 punti percentuali.

“Siamo di fronte a una pietra miliare per il rilancio del gruppo”, ha affermato il CEO Larry Culp. L’intesa dovrebbe essere finalizzata entro la fine dell’anno.