GE, Canon e le altre nel mirino dell’Antitrust Ue

6 Luglio 2017, di Alessandra Caparello

Merck, Sigma-Aldrich, General Electric e Canon nel mirino dell’Antitrust Ue per violazione delle regole sulle fusione.

In particolare tali società, secondo l’autorità europea, avrebbero fornito informazioni inesatte o snaturate. Merck/Sigma-Aldrich non hanno reso noto dei progetti  di innovazione che comportano l’uso di prodotti chimici, mentre la GE ha taciuto sulle attività di Ricerca e Sviluppo legate all’offerta LM Wind Power. Infine Canon è accusata di aver acquistato Toshiba Medical Systems prima di ottenere  l’autorizzazione.