Npl, la Commissione europea rinnova Gacs su cartolarizzazioni delle sofferenze

27 Maggio 2019, di Alberto Battaglia

La garanzia statale sui crediti cartolarizzati dalle banche, nota ufficialmente come Fondo di Garanzia sulla Cartolarizzazione delle Sofferenze (Gacs), ha ottenuto la terza proroga da parte della Commissione europea. Tale garanzia, introdotta nel febbraio 2016, punta rendere meno rischiose le tranche di Npl (eccetto le tranche junior), favorendo la cessione da parte delle banche. Con questo rinnovo, la Gacs resta valida fino al 27 maggio del 2021.