Siria, ferito il fotoreporter Micalizzi durante offensiva Usa contro l’Isis

11 Febbraio 2019, di Alberto Battaglia

Il fotoreporter Gabriele Micalizzi, 34, è stato ferito mentre si trovava in prima linea a documentare l’offensiva curdo-americana contro i miliziani Isis in Siria. Il giornalista, che si trovava assieme ad altri reporter della Cnn si trovava nella zona di Deir Ezzor, quando è stato colpito da un razzo Rpg. Lo rende noto La Stampa, testata con la quale il fotografo aveva collaborato.

Micalizzi non sarebbe in pericolo di vita, nonostante le ferite riportate al volto. Il fotoreporter è stato portato per le cure alla base di Omar field e sarà rimpatriato appena possibile.