G20: Pil primo trimestre in calo del 3,4%

11 Giugno 2020, di Mariangela Tessa

Il Pil del G20 ha accusato nel primo trimestre dell’anno una caduta del 3,4% rispetto ai tre mesi precedenti, che avevano segnato un aumento dello 0,6%.

Si tratta della maggiore flessione mai registrata da quando è iniziato il rilevamento nel 1998 ed è la conseguenza delle misure di contenimento contro il Covid-19 introdotte nel mondo.

A titolo di paragone, nel momento peggiore della crisi finanziaria, il primo trimestre 2009, la flessione del Pil era stata solo dell’1,5%.