Francia: “Tassa sui giganti tech entro quest’anno”

6 Novembre 2018, di Alessandra Caparello

Il governo francese spinge per introdurre una nuova tassa sui giganti di Internet, come Google, Apple, Facebook e Amazon.

Vogliamo l’adozione della direttiva sulla tassazione digitale entro la fine di quest’anno: questa è una chiara linea rossa per il governo francese”.

Così Bruno Le Maire, ministro delle finanze francese ai giornalisti a Bruxelles. È probabile che questa misura susciti una certa simpatia tra gli elettori in vista delle elezioni europee della prossima primavera. Tuttavia, alcune differenze tecniche tra i paesi europei non hanno permesso progressi sostanziali su questo fronte.

Siamo consapevoli che ci sono alcune questioni e preoccupazioni tecniche, ma queste sono preoccupazioni tecniche e non problemi politici, quindi abbiamo ancora tre o quattro settimane prima del prossimo Ecofin (un incontro regolare tra i ministri delle finanze dell’UE) per risolvere questi problemi tecnici. Passerò giorno e notte con i miei amici tedeschi per trovare un compromesso e trovare una soluzione su questi problemi tecnici, ma nessuno approfitti di queste difficoltà tecniche per evitare responsabilità politiche.