Francia: “Situazione Italia preoccupa ma non chiudiamo frontiere”

24 Febbraio 2020, di Alessandra Caparello

La chiusura delle frontiere italiane con la Francia non serve, mentre occorre trovare modi per “una rapida individuazione dei casi”.

Così ha detto il ministro della Sanità francese Jerome Salomon, sottolineando che “la situazione in Italia in merito al coronavirus è altamente preoccupante” e che “è probabile che si verifichino casi in Francia a causa della vicinanza tra i due Paesi”.