Francia, economia in lenta ripresa dopo frenata post attentati di Parigi

22 Gennaio 2016, di Daniele Chicca

L’attività economica del settore privato della Francia ha registrato una lenta ripresa dopo la frenata successiva allo choc post attentati di Parigi. La crescita vista in gennaio è stata sostenuta dal settore servizi, tornato in espansione dopo il rallentamento seguito agli attentati di Parigi del 13 novembre; il manifatturiero francese è invece stagnante.

L’indice preliminare Pmi elaborato da Markit nel dominante settore terziario in Francia, riferisce l’agenzia di stampa Reuters, è salito a 50,6 tornando sopra la soglia di 50, che indica espansione, dopo la contrazione registrata in dicembre. Le attese erano di 50,2. Il Pmi del settore manifatturiero della Francia risulta invece sotto le attese (51,3) a 50,0 dopo quattro mesi di espansione.