Francia, crescono le vendite a dettaglio in giugno

19 Luglio 2021, di Mariangela Tessa

Crescono le vendite al dettaglio nel mese di giugno in Francia. Secondo i dati diffusi dalla Banca di Francia, si è registrato un aumento dell’1,5% rispetto al precedente mese di maggio, spinte dall’abolizione delle restrizioni sanitarie. Stabili le vendite dei prodotti alimentari (+0,2%), volano quelle dei manufatti, in aumento del 10,2%, Le vendite di manufatti, in particolare, sono aumentate dell’1,3% rispetto al livello di giugno 2020 e dell’11,9% rispetto al livello di giugno 2019.