Francia: a gennaio conti con l’estero in rosso

7 Marzo 2018, di Alessandra Caparello

PARIGI (WSI) – Peggiorano i conti con l’estero per la Francia che a gennaio tocca un rosso da 5,6 miliardi di euro, in crescita rispetto ai 3,5 precedenti. A renderlo noto l’Ufficio doganale francese.

Il dato delude le attese che prevedevano un disavanzo fino a 3,7 miliardi.