13:09 mercoledì 2 Ottobre 2019

Fondo sovrano Norvegia: via libera al disinvestimento in 95 compagnie petroliferi

Il governo di Oslo ha dato il via libera al Fondo sovrano della Norvegia, il maggiore produttore di petrolio e gas in Europa occidentale, per lasciare 95 compagnie petrolifere, con un impegno del valore di 5,4 miliardi di euro.

Nel 2017 il fondo ha chiesto una piena uscita dal settore petrolifero per ridurre l’esposizione sugli idrocarburi risparmiando però importanti società ExxonMobil, Total o BP. Nell’operazione di disinvestimento, rende noto il ministero, sono coinvolte 95 società in cui il fondo deteneva circa 54 miliardi di corone a metà settembre. Il disimpegno – si precisa – sarà graduale e per un lungo periodo a seconda delle condizioni del mercato.

Breaking news

13:09
Tassi UK: BoE conferma costo del denaro al 5,25%

Tassi fermi in Uk, con il costo del denaro al 5,25%

11:35
Borse cinesi in calo: Hong Kong chiude a -0,5%, Shanghai cede lo 0,4%

Le principali borse cinesi chiudono in calo dopo che i tassi di prestito di riferimento sono rimasti invariati. Gli investitori attendono misure di stimolo per rilanciare l’economia. L’indice Hang Seng di Hong Kong è sceso dello 0,5%, mentre gli indici di Shanghai e Shenzhen hanno registrato rispettivamente cali dello 0,4% e dell’1,9%.

11:18
Produzione nelle costruzioni in aumento in Italia: i dati di ISTAT

Ad aprile 2024, la produzione nelle costruzioni ha registrato un aumento del 2,3% rispetto a marzo, secondo l’ISTAT. Nonostante questo incremento mensile, la dinamica trimestrale rimane negativa. I dati corretti per gli effetti di calendario mostrano una crescita tendenziale sostenuta.

10:04
Svizzera: banca centrale taglia tassi all’1,25%

Taglio dei tassi in Svizzera: passano dall’1,25%, taglio di 25 punti base

Leggi tutti