Fondi Pir compliant: raccolta netta in rosso nei primi tre mesi

21 Maggio 2019, di Alessandra Caparello

Raccolta netta negativa nel primo trimestre 2019 per i fondi Pir compliant che chiudono il periodo segnando -2,2 milioni di euro contro il saldo dei flussi positivo per 162,7 milioni dell’ultimo trimestre del 2018.

Così rivela Assogestioni secondo cui pesare a sui Pir è l’attesa per l’approvazione dei decreti attuativi della riforma del comparto inserita nella legge di Bilancio 2019. Nel dettaglio al 31 marzo 2019 il numero dei fondi Pir compliant è rimasto invariato a 72 per un patrimonio promosso di 18,78 miliardi di euro.

Così i fondi di nuova istituzione hanno registrato una raccolta positiva per 1,5 milioni (122,7 mln nel quarto trimestre 2018), mentre quelli pre-esistenti deflussi per 3,8 milioni