Fondi comuni italiani, nel 2016 sottoscrittori salgono a quota 6,6 milioni

22 Maggio 2017, di Daniele Chicca

Il numero di investitori che hanno scelto di comprare un prodotto italiano nell’industria dei fondi comuni è salito a quota 6,6 milioni. Lo studio di Assogestioni conferma la tendenza positiva avviata nel 2013 per i fondi di investimento, e coincide con la ripresa della raccolta sui fondi nazionali, che negli ultimi 48 mesi hanno raccolto 75 miliardi. Rimane ancora da vedere quale è stato e sarà l’effetto dei Pir, i piani individuali di risparmio.