Huawei: “Gli Stati Uniti ci stanno sottovalutando, nessuno meglio di noi nel 5G”

21 Maggio 2019, di Mariangela Tessa

Per il fondatore e amministratore delegato di Huawei Technologies Co. Ren Zhengfei il governo degli Stati Uniti sta sottovalutando il gigante tecnologico cinese, e nel giro di pochi anni nessuno sarà in grado di raggiungere la sua tecnologia 5G. Lo ha detto oggi, in un’intervista all’emittente televisiva cinese China Central Television.

“L’attuale pratica dei politici statunitensi sottovaluta le nostre forze”, aggiungendo che una ritorsione contro gli Stati Uniti era inevitabile. “Abbiamo sacrificato [gli interessi di] individui e famiglie per stare in cima al mondo”, ha detto, secondo il South China Morning Post. “Per questo ideale, prima o poi ci sarà un conflitto con gli Stati Uniti”.