Fmi: Pil cinese scenderà sotto il 6% nel 2020

21 Ottobre 2019, di Mariangela Tessa

La crescita economica della Cina potrebbe rallentare ulteriormente nel 2020. È quanto prevede il Fondo monetario internazionale che, nel suoi ultimo outlook sulle prospettive economiche mondiali, ha affermato che il Pil cinese potrebbe rallentare al 5,8% l’anno prossimo, più lentamente della previsione del 6,1% per il 2019.