Fmi: bomba a orologeria demografica nei paesi industrializzati

9 Aprile 2018, di Livia Liberatore

Il Fondo Monetario Internazionale ha messo in guardia contro una “bomba a orologeria demografica” per economie sviluppate come la Gran Bretagna, gli Stati Uniti e il Giappone che richiederà un radicale ripensamento delle politiche di immigrazione. Il numero crescente di baby boomer che raggiungono la pensione potrebbe “travolgere” questi paesi. Secondo l’Fmi aprire i propri confini a più immigrati e aumentare la partecipazione di donne e anziani al mercato del lavoro potrebbe aiutare a risolvere il problema della scarsità di forza lavoro comparata con il numero di persone in età da pensionamento.