Fitch taglia Pil Italia 2020 (-10%) ma rivede al rialzo rimbalzo 2021 (+5,4%)

8 Settembre 2020, di Mariangela Tessa

Gli analisti dell’agenzia di rating Fitch hanno tagliato le stime sulla performance del Pil italiano nel 2020 a -10% (da -9,5%) mentre hanno alzato la proiezione per il rimbalzo atteso nel 2021 al 5,4% (dal 4,4%).

Il nuovo outlook 2021 riflette sia il punto di ripartenza delle attività più basso che l’annuncio di ulteriori misure di stimolo fiscale a livello nazionale.

La stima per il 2022 vede invece una crescita al ritmo del 2,6%.