Fitch, Cina: rating A+ e outlook stabile

26 Novembre 2015, di Alessandra Caparello

PECHINO (WSI) – Confermato il rating della Cina ad A+. A stabilirlo l’agenzia di rating Fitch, che ha giudicato stabili le prospettive.

Stimata una crescita in aumento quest’anno del 6,8% che poi rallenterà al 6,3% l’anno prossimo e al 6% nel 2017. A generare maggiori rischi il rallentamento più marcato della crescita e il perdurare delle perdite del settore finanziario.