Fisco: Iva ridotta per l’acquisto di termoscanner e mascherine

15 Ottobre 2020, di Alessandra Caparello

Sì all’aliquota Iva agevolata al 5% a partire dal 2021 sui beni necessari a fronteggiare l’emergenza Covid come l’acquisto di tutti i termometri per la misurazione della temperatura corporea, inclusi quindi i termoscanner e le mascherine chirurgiche, le Fp3 e le FP3, ma anche per quelle col filtro usa e getta.

Lo chiarisce l’Agenzia delle Entrate nella sua ultima circolare in cui si legge che l’Iva ridotta si applica anche alle confezioni di soluzioni disinfettanti idroalcoliche il cui contenuto è inferiore al litro, e non solo quelle di contenuto maggiore, se la cessione avviene per finalità sanitarie.