Fintech: presto una carta di credito targata Apple e Goldman Sachs

26 Febbraio 2019, di Alessandra Caparello

Una carta di credito sincronizzata con un’app per iPhone, che funzionerà da sportello bancario mobile. Questo l’oggetto dell’accordo siglato tra Apple e Goldman Sachs per rivoluzionare il mondo finanziario.

Lo riporta il Wall Street Journal sottolineando che la carta di credito dovrebbe girare sul circuito Mastercard e consentire a chi la usa di ottenere il 2% indietro per ogni acquisti.